2019 05 13 18.57.21Agli inizi del mese di maggio si sono conclusi i 6 incontri pomeridiani, dedicati al corso base di preparazione al Latino, rivolto agli alunni delle classi terze della Scuola Secondaria di Primo Grado, che l’anno prossimo conosceranno questa nuova lingua. Dopo la diffidenza, la paura e l’incertezza iniziali nei confronti del Latino, i ragazzi si sono accorti di quanto esso sia stato significativo per la nascita e l’evoluzione della nostra lingua, storia e società. Hanno acquisito la consapevolezza che molti termini linguistici, utilizzati quotidianamente e in molti ambiti, soprattutto quello scientifico e informatico, non sono affatto di origine anglo americana, ma latina e hanno così capito che non è assolutamente una lingua “morta”, come generalmente e erroneamente viene considerata. La prof.ssa Chiara Della Valle, responsabile del corso, ha introdotto le declinazioni e le coniugazioni dei verbi essere e avere, li ha avvicinati all’uso del dizionario, ha fatto memorizzare un po' di lessico e, soprattutto, li ha fatti esercitare sulle traduzioni, la costruzione della frase e l’analisi logica. La lezione finale è stata dedicata alla realizzazione di due cartelloni che tutti gli alunni, i docenti e i genitori possono visualizzare al piano terra dell’ingresso dell’Istituto Matteotti. Uno riproduce la figura colorata di un soldato romano con vignette contenenti frasi latine, di cui alcune di uso comune; l’altro contiene le opinioni dei ragazzi in merito allo svolgimento dell’intero corso.