bloggif 5cae28c92dcefLa classe 4 A con la docente Maria Morelli, all'interno di EXPLORA, il Museo dei Bambini di Roma, uno spazio multi tematico ed educativo ha preso parte al Laboratorio "PLASTICA PREZIOSA". La plastica si è rivelata "preziosa" in quanto ha consentito ai bambini di avvicinarsi a tale materiale per comprenderne il processo di conversione da rifiuto a nuovo prodotto. Grazie ai macchinari presenti nel museo, è stato possibile triturare, ridurre, pressare e fondere in forno le scaglie dei "preziosi rifiuti" (tappi, bottiglie di plastica, etc.) creando un nuovo prodotto: un portachiavi che poi i bambini hanno portato a casa. Con quest'esperienza laboratoriale si è voluto focalizzare l'attenzione sui materiali plastici più comuni e sul conseguente problema dello smaltimento. Solo valorizzando e recuperando le materie plastiche è possibile ovviare al problema: un gesto fondamentale per salvaguardare il nostro Pianeta. I bambini, protagonisti del futuro, devono prendere coscienza dell'importanza del recupero della plastica diventando consumatori consapevoli o meglio iniziare a ridurne il più possibile l'uso come è descritto nel Progetto della Scuola Primaria di Campoverde "IL NOSTRO FUTURO NON SARÀ DI PLASTICA" al quale stiamo dando attuazione.